Torna a forumpa.it

Programma congressuale

Torna alla home

  da 11:00 a 12:00

Smart Ostomy Support: un approccio innovativo per la cura a distanza del paziente stomizzato [ el.14 ]

Room: Sala 3

SOS è un progetto sperimentale promosso dalla FAIS - Federazione delle Associazioni Incontinenti e Stomizzati - per l’assistenza a distanza dei pazienti cronici portatori di stomia ed ex stomizzati in fase riabilitativa.

Il progetto prevede l’uso combinato di tecnologie innovative, tra cui la gamification, ed un modello di lavoro basato sullo smartworking. Ciò consentirà ad un gruppo pilota di stomaterapisti  e volontari FAIS di fornire assistenza, informazioni, buone pratiche, monitoraggio delle terapie ai pazienti stomizzati secondo il paradigma della connected care.

Obiettivo della sessione è illustrare i principi ispiratori del progetto sotto un duplice aspetto: quello dei benefici per le persone stomizzate e quello della maggiore efficienza del sistema assistenziale del Sistema Sanitario Nazionale in un approccio che combina  connected care e smartworking.

Per iscriversi all'evento compilare il form cliccando QUI

 


In collaborazione con

Programma dei lavori

Apertura dei lavori

Spena
Pier Raffaele Spena Presidente - FAIS Onlus

Intervengono

Relazione

Caione
Nicola Caione Responsabile FAIS del progetto SOS Biografia
Nato a Roma nel ’76, è laureato con lode in Ingegneria Elettronica ed autore di pubblicazioni nell’ambito delle reti di telecomunicazione. Funzionario in Banca d’Italia dove si occupa di reti di telecomunicazioni e di sicurezza delle infrastrutture dei sistemi di pagamento dell’Eurosistema.

In precedenza è stato funzionario presso l’Agenzia delle Entrate presso la Direzione Centrale Audit e Sicurezza dove si occupava degli aspetti di sicurezza IT dell’Anagrafe Tributaria.

Membro della Commissione Sicurezza Informatica dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

 

Chiudi

Torna alla home