Torna a forumpa.it

Programma congressuale

Torna alla home

  da 17:15 a 18:15

Il ruolo del Responsabile per la Transizione Digitale: priorità e strumenti per renderlo effettivo e di valore all'interno delle organizzazioni sanitarie [ el.06 ]

Room: SPAZIO EVENTI

La nomina del Responsabile per la Transizione Digitale (RTD), stabilita dall’articolo 17 del Codice dell’Amministrazione Digitale, è senz’altro percepita come un obbligo normativo per le Aziende Sanitarie pubbliche, ma ad un’analisi più approfondita si rivela una grande opportunità per garantire la sostenibilità del Sistema Sanitario. L’innovazione digitale è la risposta comune su cui convergono sia istituzioni che cittadini per soddisfare i nuovi bisogni di salute e mantenere l’equilibrio del sistema sanitario e il RTD e il suo ufficio hanno quindi un ruolo fondamentale per la sua efficace introduzione e diffusione: devono coordinare il disegno strategico di innovazione digitale aziendale, progettare i nuovi servizi in coerenza con l’organizzazione aziendale, tenendo in considerazione tutti gli aspetti legati alla sicurezza informatica e all’accessibilità dei soggetti con disabilità, dargli attuazione e monitorare costantemente i risultati dei progetti di innovazione. Per fare questo, è però necessario che il RTD sia messo nelle condizioni di espletare i compiti ad esso attribuiti nel CAD e abbia quindi tutti gli strumenti per poter agire tali compiti nella propria organizzazione.

La sessione si pone l’obiettivo di approfondire il ruolo del RTD e il percorso di rafforzamento di tale figura all’interno dell’organizzazione e sarà l’occasione di incontro degli RTD degli Enti sanitari, che potranno confrontarsi sulle proprie esperienze, scambiarsi opinioni e best practices e porre le basi per la creazione di una vera e propria una Community degli RTD in sanità.

Per iscriversi all'evento compilare il form cliccando QUI

Programma dei lavori

Introduzione

Corso
Mariano Corso Responsabile Scientifico Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità - Politecnico di Milano Biografia

Direttore Scientifico di P4I - Partners4Innovation e del Gruppo Digital360, è Professore Ordinario di “Leadership and Innovation” presso il Politecnico di Milano. Co-fondatore e membro del comitato scientifico degli Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano è responsabile Scientifico di numerosi Osservatori tra cui Agenda Digitale, Innovazione Digitale in Sanità, Smart Working, Cloud e HR Innovation Practice. Ha coordinato importanti progetti di ricerca e advisory per imprese e Pubbliche Amministrazioni nell’ambito dell’innovazione digitale, dello Smart Working e del Change Management.
E' autore o coautore di numerose pubblicazioni di cui oltre 140 a livello internazionale

Chiudi

Paparella
Marco Paparella Associate Partner P4I - Digital360 Biografia

Laureato in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano, è responsabile dell’area di advisory “PA and Healthcare Digital Transformation” e Senior Advisor dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico. Da sempre impegnato come ricercatore e consulente sui temi dell’Agenda Digitale e dell’ICT in Sanità, lavora come project manager in progetti di supporto alle Pubbliche Amministrazioni, in particolare nel settore sanitario, per valutare l’efficacia e l’adeguatezza del loro modello organizzativo e di governance dell’innovazione e per definire e attuare percorsi di evoluzione tecnologica e organizzativa, attraverso attività di assessment, ridisegno dei processi e roadmap design.

 

 

Chiudi

Case history

Del Grossi
Giovanni Del Grossi Direttore U.O.C. Sistemi Informativi - Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Vimercate
Fregonara Medici
Mario Fregonara Medici Dirigente Responsabile Servizio “Politiche per l’Amministrazione Digitale - Azienda Provinciale per i servizi sanitari Provincia autonoma di Trento Biografia

Laurea Magistrale (quinquennale) "Ingegneria Elettronica" e Master 2° liv. "Ingegneria Clinica". E’ stato Responsabile Informatica e Telematica in AOU Maggiore della Carità-Novara, prima Resp. Servizi Informativi Sanitari in Direzione Sanità-Regione Piemonte, Resp. Tecnologie Sanitarie in AOU Careggi, Resp. Sistemi Informativi in ASL Provincia di Milano 3 e in AO Ospedale San Salvatore. Socio di associazioni professionali informatiche (AISIS) e biomedicali (AIIC, ANTEV), membro di comitati tecnici (CEI, Uninfo). Relatore di Tesi di Laurea o Master, co-autore di articoli, oratore invitato, co-autore di relazioni e poster in conferenze nazionali e internazionali in ambiti di ingegneria clinica, informatica sanitaria e telemedicina.

 

Chiudi

Caliani
Mauro Caliani Direttore U.O.C. Pianificazione innovazione tecnologica e sviluppo reti abilitanti ‎ - Azienda Usl Toscana Sud Est Biografia

Nato a Siena il 9 settembre del 1970, si è laureato in Ingegneria Elettronica presso l'Università degli studi di Firenze nel luglio del 1997. Ha iniziato la sua carriera professionale presso la Bassilichi di Firenze dove si è formato come PM per importanti progetti presso alcune delle più grandi Aziende italiane pubbliche e private. Dal 2000 ha svolto attività consulenziale presso Enti pubblici locali, Regioni ed in particolar modo Aziende Sanitarie, realizzando progetti di Egovernment e di innovazione tecnologica e di processo. Dal 2004 è dirigente pubblico, prima presso la Usl7 di Siena poi presso gli Estav della Regione Toscana e oggi è responsabile dell’innovazione dell’Azienda Usl Toscana Sud Est. Dal marzo 2009 al 2012 ha fatto parte della Commissione Egov 2012 presso il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'innovazione e del 2011 al 2012 dell’Agenzia per l’Innovazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Negli anni ha portato avanti importanti progetti aziendali, regionali e nazionali nell’ambito dell’innovazione tecnologica sfruttando le sue esperienze nel campo dell’ICT, delle Tecnologie Sanitarie e dell’HTA. E’ stato relatore e docente in importanti avvenimenti sul tema dell’innovazione in sanità avendo sviluppato una riconosciuta esperienza come innovatore dei processi tecnologici di supporto alla sanità. Appassionato di musica e di mare, considera la sua famiglia il maggior e più importante interesse della sua vita.

Chiudi

Conclusioni

Paparella
Marco Paparella Associate Partner P4I - Digital360 Biografia

Laureato in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano, è responsabile dell’area di advisory “PA and Healthcare Digital Transformation” e Senior Advisor dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico. Da sempre impegnato come ricercatore e consulente sui temi dell’Agenda Digitale e dell’ICT in Sanità, lavora come project manager in progetti di supporto alle Pubbliche Amministrazioni, in particolare nel settore sanitario, per valutare l’efficacia e l’adeguatezza del loro modello organizzativo e di governance dell’innovazione e per definire e attuare percorsi di evoluzione tecnologica e organizzativa, attraverso attività di assessment, ridisegno dei processi e roadmap design.

 

 

Chiudi

Stagno
Giovanna Stagno Responsabile RAF (Ricerca, Advisory e Formazione) - FPA Biografia

Esperta in comunicazione pubblica e istituzionale, per FPA si occupa del Project Management di progetti di comunicazione integrata, formazione e advisory della PA sui temi dell’Open Government, Open Data, Partecipazione, ecc… Tra i più recenti il Progetto Partecip@ttivi per il Comune di Palermo, il Progetto Open Data Lazio della Regione Lazio, la Campagna di comunicazione istituzionale per il Censimento dell’Industria e dei Servizi di ISTAT, il Progetto S.P.E.SLab per il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Progetto “MiglioraPA. La customer satisfaction per la qualità dei servizi pubblici” della Funzione Pubblica. 

Chiudi

Torna alla home