Torna a forumpa.it

Programma congressuale

Torna alla home

  da 15:45 a 16:45

Costruire la strategia digitale: dall’Assessment all’evoluzione dei sistemi informativi [ el.02 ]

Room: Sala 3

L’innovazione tecnologica nel settore della sanità corre verso il futuro ad una velocità sostenuta, le nuove tecnologie a supporto della sanità sono molteplici (dai dispositivi wearable a supporto della Telemedicina, all’utilizzo dei Big Data, all’Intelligenza Artificiale) e nella maggior parte dei casi sono pronte per essere utilizzate. Ma affinché l’innovazione digitale produca risultati positivi è necessario che Regioni e Aziende Sanitarie disegnino una strategia digitale chiara e integrata che prenda in considerazione tutti gli ambiti possibili di innovazione (dalla gestione più “amministrativa” del paziente, fino alla digitalizzazione dei processi clinico-sanitari e dei servizi per i cittadini).

La sessione si pone l’obiettivo di approfondire quali sono i passi che le Regioni e Aziende sanitarie devono fare per costruire una strategia digitale chiara e coerente con l’organizzazione, a partire dalla comprensione della situazione di partenza, e quali metodologie e strumenti possono fornire un supporto nell’analisi di maturità e disegno della strategia digitale, anche attraverso esempi reali e testimonianze di Aziende.

Per iscriversi all'evento compilare il form cliccando QUI

Programma dei lavori

Introduce

Paparella
Marco Paparella Associate Partner P4I - Digital360 Biografia

Laureato in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano, è responsabile dell’area di advisory “PA and Healthcare Digital Transformation” e Senior Advisor dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico. Da sempre impegnato come ricercatore e consulente sui temi dell’Agenda Digitale e dell’ICT in Sanità, lavora come project manager in progetti di supporto alle Pubbliche Amministrazioni, in particolare nel settore sanitario, per valutare l’efficacia e l’adeguatezza del loro modello organizzativo e di governance dell’innovazione e per definire e attuare percorsi di evoluzione tecnologica e organizzativa, attraverso attività di assessment, ridisegno dei processi e roadmap design.

 

 

Chiudi

Testimonianze

Trombini
Davide Trombini Responsabile, Direzione dei Sistemi Informativi - Fondazione Opera San Camillo Biografia

Laureato in data 01/02/1993 presso l’Università degli Studi di Torino Diploma universitario in informatica. Specializzazione in reti neurali e cibernetica.

Responsabile ICT - Fondazione Opera San Camillo, Milano (Italia) Gestione del servizio ICT della "Fondazione Opera San Camillo", un'istituzione composta da 13 ospedali e residenze nel Nord Italia. Responsabilità principali:

  • Digitalizzazione dei processi sanitari per la progressiva dematerializzazione di clinici e documentazione amministrativa.
  • Soluzioni organizzative del progetto che sfruttano le tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC), dove sono necessari e quando sono necessari.
  • Progettazione, costruzione e gestione nel tempo delle risorse strumentali ICT – infrastrutture e applicazioni - su cui si basano le operazioni giornaliere delle 13 Unità Operative.
  • Coordinare tutta la forza lavoro IT locale

Progettista e analista di sistemi informatici - SAN S.r.l. - Associato e co-fondatore dell'azienda.

Dal 1995 conduco piccoli gruppi di persone (4-10), sviluppando soluzioni ICT per i clienti in sanità, servizi pubblici e aree di produzione aeronautica, utilizzando sia proprietari che open source tecnologie. Questi progetti riguardano principalmente la produzione di nuove applicazioni software (multi piattaforma client-server, web, mobile), integrazione software, integrazione di sistemi e sistemi, sicurezza, dimensionato per essere utilizzato fino a migliaia di utenti simultanei.
Ho ricevuto l'incarico di essere CIO presso aziende operanti nel mondo della sanità e dell'industria produzione, e con il mio team mi occupo di software critici nell'area utility (fornitura di acqua potabile).
Decisore nella mia azienda, di solito mi preoccupo dei clienti esistenti e di dare idee sul look per quelli nuovi.

Chiudi

Massella Ducci Teri
Enrica Massella Ducci Teri Responsabile Area Trasformazione Digitale Servizio Gestione Ecosistemi - AgID Biografia

Laureata in Matematica. Dopo una lunga esperienza in ambito privato come responsabile di progetti di automazione in diversi ambiti della PA, dal 2000 opera presso la Pubblica Amministrazione fornendo supporto agli Enti e alle Amministrazioni per lo sviluppo di attività operative e formative legate alla Amministrazione digitale con particolare riguardo agli aspetti della gestione dei documenti informatici, della conservazione degli archivi digitali e della dematerializzazione.

Attualmente opera nell’Agenzia per l’Italia Digitale per la definizione di norme e regole tecniche a supporto dell’attuazione dell’Agenda Digitale e per l’esecuzione delle attività di verifica dei conservatori richiedenti l’accreditamento e di vigilanza dei conservatori accreditati.

Coordina progetti di integrazione delle iniziative di e-government sui territori delle regioni del Meridione per l’erogazione di servizi nell’ambito della giustizia e dei beni culturali.

Partecipa a gruppi di lavoro nazionali e internazionali, nonché a Commissioni per la predisposizione di standard UNI e UNINFO, sulle tematiche della gestione dei flussi documentali e della conservazione degli archivi digitali.

È autrice di numerosi interventi a convegni nazionali ed internazionali presso Istituzioni ed Enti pubblici e privati nonché docente presso alcuni corsi di formazione.

Chiudi

Torna alla home